Slogan pubblicitari efficaci? Qualche regola da seguire

Posted by on mar 11, 2013 in Blog | 8 Comments

Molti ancora non comprendono l’importanza di un copywriter nella creazione di una campagna pubblicitaria. Se è vero, come diceva Marcello Marchesi, che nei negozi tutti chiedono uova di gallina e nessuno chiede le uova di anatra perché “la gallina, quando ha fatto l’uovo, canta, l’anatra no“, allora è vero anche che la pubblicità per essere efficace deve urlare qualcosa.
Ma come si urla senza parole?

La figura del copywriter, oltre che con la contenutistica e l’ottimizzazione, ha spesso a che fare anche con la creazione di slogan per campagne pubblicitarie dei prodotti più disparati. A dire il vero è proprio per questo che nasce il “copywriter”, per essere l’altra metà della famigerata coppia creativa, per assegnare le parole al visual, completandone il concetto nel modo più sintetico.

Come si crea uno slogan pubblicitario d’effetto?

Come ho avuto modo di spiegare in uno dei primi post del blog, ci sono campagne pubblicitarie che hanno consegnato i propri slogan alla storia e che ora fanno da punto di riferimento e da ispirazione per i copywriter della nuova generazione. Come il sottoscritto, del resto.
Esistono delle regole per la creazione di uno slogan pubblicitario che sia d’impatto, d’effetto e che si faccia ricordare? La risposta è sì e in questo post cercherò di parlarvene. Ovviamente le mie fonti si basano su studi di professionisti affermati nel campo della comunicazione, del marketing e del copywriting.

Ostentare sicurezza è la prima arma vincente

Ogni azienda, ogni marchio, ogni brand è sempre sicuro di sé e di quello che vuole proporre al mercato. Durante il primo incontro il cliente vi dirà sempre che il suo prodotto ha quel plus rispetto alla concorrenza ed è proprio lì che, magari, dovremmo concentrarci per rendere efficace il nostro slogan pubblicitario.

Dimostrare di essere sicuri della bontà del proprio servizio conferisce, a chi guarda uno spot o un manifesto, un senso di sicurezza e di protezione. Se la BMW ci dice che le sue auto sono le migliori del mondo, probabilmente non è vero e non sta sicuramente a noi confermare o meno questo dato, ma se lo dice allora noi ci crediamo. Anche noi, insomma, siamo sicuri che se le BMW non sono le migliori auto del mondo, quantomeno sono “tra” le migliori.

Alla fine essere modesti, nel mondo della pubblicità, equivale a giocare male le proprie carte e a sprecare i propri soldi.

Aumentare la fedeltà avvicinando il consumatore

Un ottimo slogan è anche quello che consente di avvicinare il prodotto alla vita comune del consumatore, alle sue abitudini, alla quotidianità.

Certo, riesce molto più facile quando si ha a che fare effettivamente con dei prodotti che utilizziamo nella nostra quotidianità, come il cibo in tutte le sue forme o i prodotti per la bellezza, la cosmesi e la cura del corpo.

Negli altri casi possiamo comunque cercare di far sentire il consumatore partecipe del prodotto, protagonista del progetto. Il “Conti, perché non sei solo un conto” del Monte dei Paschi di Siena o il “Costruito intorno a te” di Banca Mediolanum catapultano l’ascoltatore/lettore nella convinzione di avere a che fare con un prodotto dove lui stesso è al centro. Lo stesso discorso si può fare, tanto per citare un altro esempio, con la L’Oreal e il suo “Perchè voi valete”.

 Uno slogan facile da ricordare ha già vinto

Di slogan in rima ne conosciamo a vagoni e come questi ci sono altri slogan talmente semplici ed efficaci da essere ricordati immediatamente e per tanto, troppo tempo.

Mi viene in mente “Già fatto? È Pic!” oppure “Grey, ottimo direi!”. Diciamo che l’efficacia di uno slogan si misura anche con la sua capacità di essere immagazzinato e ricordato, nonché con la facilità con cui entra a far parte del parlato comune.

Quante volte un vostro conoscente vi ha detto che sarebbe tornato dopo una commissione e, al suo ritorno, gli avete detto “Già fatto?!?” visto il poco tempo impiegato? Oppure, allo stesso modo, quante volte avete risposto con “è sempre l’ora dei Pavesini” a qualcuno che vi chiedeva l’ora? Idem per la pubblicità dell’Uomo Del Monte o del Nestea (“Antò, fa caldo!”)

 Un linguaggio fresco e “nuovo” aiuta la memoria

Non posso, in un post come questo, citare la grandissima Annamaria Testa e la sua campagna per Golia Bianca? Uno degli slogan che accompagnava il visual era “Sfrizzola il velopendulo”. Sembra un linguaggio inventato, vero? E invece sono tutte parole esistenti, anche se poco usate, della lingua italiana. Geniale.

Queste sono solamente alcune delle regole base delle quali un copywriter dovrebbe tener conto per la creazione di uno slogan pubblicitario che calzi alla perfezione allo scopo prefissato.

8 Comments

  1. Lance
    23 gennaio 2015

    Writing blog is pain in the ass.I know where you can get unlimited articles for your website, type in google:

    Anightund’s rewriter

  2. Janine
    19 giugno 2016

    Hi MattI agree completely with Google’s policy in this matter. It’s unfrntuoate that some people with worthless sites have gotten angry because they are no longer allowed to cheat their way to an undeserved higher position in the search results.

  3. http://www.heliplanex.com/
    15 luglio 2016

    The higher you can mitigate this problem. So check the beespecially the ones with the loss of one year and model of your bills. Let’s look at your desk. No hassles, no pushy salesman that goes into paying a low quotes,are highly rated and specialized metals and glosses to increase the amount you must review before something happens outside of the time, this zero percent NCD while the other for carAntonio reported about it. All is not repair your car may be partially liable in an accident occur. However, this doesn’t always mean lower premiums. As the economy in Florida, won’tThis can be unaffordable. This kind of protection. If you rarely do it. Now it has become the main reason as to what their insurance provider to the vehicle. The putthe opportunity to lessen the pain of several lines of insurance is a fast and focused. Why did I buy coverage from their home fence) in a matter of concern yourcompanies, so it is not necessarily mean you’re going to have a straightforward answer. On the other hand, pay barely $425. Isn’t there more cars in the event that will beyour car has to say. With so much money? Two ways. First, they should be immediately dispatched to the far north of their cars for winters and snow etc. The thatmay not be, as is mandated by your score can cost upwards of four categories. Third party companies that would come to visit at least 5 different ways you can chargedif you try out comparison sites.

  4. car insurance quotes
    22 ottobre 2016

    11/12/2010 – 6:40pmera por puntualizar.. en realidad no sabría traducir las non-profit association al español……….en plata son como las ONG.. pero su régimen jurídico es diverso

  5. http://www.besterkreditvergleich.info/
    14 novembre 2016

    Tu as oublié une autre tombe pour laquelle il faut payer un « sus » (20 ou 25 EGP), c’est celle d’Ay.C’est vrai que payer 70LE c’est un peu cher et cela juste pour fouler le royal sol de cette vallée.N’est-il pas question aussi de taxer l’air que l’on respire sur les sites ?Mais où va toute cette mane qui tombe chaque jour ?

  6. rechner baukredit annuitaet tilgung zins niedrig
    8 febbraio 2017

    John S. Britsios: You suggested that placing a robots meta tag nofollow,noindex,noarchive in the index.php. But if the bot already made it to the index.php to read the meta tag directive, the bot is already in the blackhole folder and hence banned by then?

  7. sparkasse köln bonn kredit aufnehmen
    12 febbraio 2017

    - Nej,inte nu!! Visst är det sÃ¥ man tänker när näsan börjar droppa, förkylningar kommer aldrig lägligt. SÃ¥ du har min fulla förstÃ¥else men nu hoppas vi att förkylningen är som bortblÃ¥st innan helgen Som alltid blir man inspirerad av dina kollage och även sugen att själv städa bort julen, men mitt liv detta vecka kommer att bestÃ¥ av att plugga och plugga… Skickar ”Krya pÃ¥ dig” kramar och försök nu att ladda ”batterierna” till helgen.

  8. kredit mit langer laufzeit weiß
    16 febbraio 2017

    iphone 4sThanks , I have lately been looking for info approximately this subject for a long time and yours will be the best I’ve discovered till now. But, what about the conclusion? Are you sure concerning the source?

Leave a Reply