On air: 08/2011
Web engineering: Andrea Rufo @ Orange Drop Design

Il progetto Default Italia nasce da una geniale idea del web designer Andrea Rufoche, prendendo spunto da alcuni articoli letti su importanti testate giornalistiche, esaspera la previsione di alcuni economisti che danno per spacciata l’economia italiana in 100: l’11/11/11.

Il progetto, rilasciato in prima battuta l’8 agosto 2011, ha avuto un eco e un boom incredibile sia nella bloggosfera che sui social network.

Ovviamente il tutto ha un significato simbolico e vuole richiamare l’attenzione dando un preciso punto di riferimento, sia temporale che economico.

Il design semplice e il dinamismo dei numeri in evidenza è di sicuro impatto sull’utenza che, coinvolta, interagisce col sito e condivide il sito e con esso la preoccupazione e l’allarme.

Ovviamente risquote critiche di ogni genere e a volte non ne viene colto il senso più profondo.

Il sito ha raccolto*:

  • quasi 12.000 like su Facebook
  • oltre 30.000 commenti su Facebook
  • circa 170 discussioni aperte tramite il modulo commenti collegato a Facebook
  • 300 condivisioni sul neonato Google+
  • oltre 500 tweet

  • oltre 100.000 visite sul sito
  • circa 80.000 visitatori unici
  • quasi 140.000 visualizzazioni di pagina
  • un tempo medio di permanenza di oltre 1 minuto ad utente
  • visite da oltre 100 paesi diversi
  • decine di email di commento e contatti
  • centinaia di linkback da importanti forum e blog

e parlando di spicci:

  • un investimento netto di 1,20 euro per servizi di hosting tramite codice sconto
  • un tempo di lavoro complessivo di circa 10/12 ore
  • un ricavo di oltre 3.000% sull’investimento grazie agli AdSense
  • contatti vari per nuovi lavori e collaborazioni

Un attento studio del SEO e SEM ci ha permesso, in pochissime ore, di piazzarci al primo posto nelle SERP di Google (pagine di ricerca) per keywords importantissime come default Italia o fallimento Italia. adfasd

A “causa” di questo nostro sito siamo stati contattati da redazioni di testata di rilevanza internazionale per avere maggiori dettagli e, lo dobbiamo dire, per intimarci di non fare riferimento al buon nome del giornale nelle nostre elugubrazioni sul sito.

* dati aggiornati a gennaio 2012

Leave a Reply